Amministratori e City net continuano ad avvelenare con il percolato l’intera comunità