Ma cosa sta succedendo in via Manin

FMB - COMUNICATO PUBBLICO - SPEZZANO ALBANESE

Lavori pubblici? O uso privato del suolo pubblico?

 

Un cittadino che volesse utilizzare i suoi averi per effettuare degli interventi su suolo pubblico finalizzati all’abbellimento dell’intera via nella quale fosse sita la propria abitazione, sarebbe sicuramente trattato da benefattore non solo dall’intero vicinato ma anche dall’intera comunità, o no?

Ma se si trattasse invece di un privato cittadino che volesse effettuare un intervento su suolo pubblico finalizzato solo e semplicemente al decoro della propria abitazione, pensate che il giudizio sarebbe lo stesso, oppure pensate che, a rigor di logica, un’azione del genere sarebbe interpretata come inconcepibile?

E ancora …

Se questo privato cittadino avesse per giunta un parente che siede fra le poltrone di maggioranza del Consiglio Comunale …

E se alcuni cittadini andassero al comune per chiedere informazioni in merito e venisse loro risposto “noi non sappiamo nulla, noi non stiamo effettuando lavori pubblici e né abbiamo autorizzato privati ad effettuare interventi su suolo pubblico”… 

Insomma, una comunità che fosse messa di fronte a una simile situazione …

una comunità certamente non dimentica delle tante volte che a singoli  cittadini “comuni”, solo perché “invisi” agli amministratori, e, dunque, cittadini non di “Serie A”, è stato persino proibito di spostare sul suolo pubblico una semplice virgola …

cosa pensate che dovrebbe in merito pensare?

 

Sicuramente, voi  cittadini, vi state chiedendo perché la FMB sta a dirvi queste cose, vero?

Provate a portarvi in via Manin, in pieno centro storico, e capirete tutto.

Riteniamo comunque che anche gli amministratori dovrebbero portarsi in via Manin, anche perché la comunità vorrà certamente conoscere in merito il parere del sindaco, dell’assessore ai lavori pubblici, dell’assessore all’urbanistica e dell’intero gruppo di maggioranza.

Così come vorrà fra l’altro conoscere il parere dell’opposizione amministrativa.

Ci diranno che un privato ha abbellito un pezzo di centro storico e dobbiamo per questo ringraziarlo?

Oppure troveranno la forza di ammettere che un privato che si ritiene evidentemente di “Serie A” ha deturpato un intero vicolo del centro storico pur di decorare la propria abitazione, e avranno un barlume di dignità che li porterà a cancellare quest’obbrobrio compiuto ad offesa di un’intera comunità?

Staremo a vedere!

 

FMB - Federazione Municipale di Base