2010

Falò di rifiuti tossici in zona Costantinopoli

Questo articolo è associato ad una galleria fotografica (vedi)

 

Un anno fa, in questo stesso periodo, i falò di rifiuti interessavano strada Covella, ma dalla primavera di quest’anno sono stati ubicati nel piazzale a fianco del cimitero.

COMITATO POPOLARE

Contro la privatizzazione mascherata dell’ampliamento cimiteriale di spezzano albanese.
Cittadine/i, non permettiamo a nessuno di decidere sulle nostre teste!

In sintonia con la netta opposizione della FMB di Spezzano A. al “Project Financing”- ampliamento cimiteriale di Spezzano Albanese espressa nel  documento del 23 novembre 2010 “I MORTI NON POSSONO RIBELLARSI MA NOI VIVI SI, E DOBBIAMO FARLO!!”, si è costituito il comitato popolare contro la privatizzazione

Rifiuti Zero

FMB - Federazione Municipale di Base

di Spezzano Albanese

 

Spezzano Albanese 13.11.2010

 

Documento presentato nell’assemblea popolare richiesta dalla FMB su “Questione Isola Ecologica”e convocata dall’amministrazione comunale di Spezzano Albanese in data 13.11.2010

 

Fare della città, del paese, del luogo in cui si vive una grande isola ecologica

È questo l’obbiettivo che possiamo e dobbiamo darci!

La FMB in sintonia con il variegato arcipelago delle associazioni ambientaliste di base rigetta in maniera netta e decisa la politica istituzionale sui rifiuti, ossia la promozione e messa in opera di discariche e inceneritori. Le discariche producono il percolato, sostanza che avvelena i terreni; gli inceneritori sprigionano le nanoparticelle, sostanze pericolose che possono essere respirate o ingerite con gli alimenti che