FASpixana

LETTERA APERTA ALLA CITTADINANZA

Emergenza rifiuti

Non lasciatevi più prendere per i fondelli Cittadine/i, se “qualcuno” stringesse con voi il patto di garantirvi un determinato servizio in cambio di una quota in denaro, e una volta riscosso il denaro non solo non vi garantirebbe il servizio ma non vi informerebbe neppure con documentazione da tutti consultabile sulle reali motivazioni che glielo avevano impedito, come reagireste?

Tonnellate di rifiuti invadono le strade di spezzano

Galleria immagini dell'articolo

 

Opponiamo al teatrino consiliare una massiccia protesta.

Le strade di Spezzano dopo pochi giorni di tregua sono di nuovo diventate un’immensa discarica a cielo aperto. Intanto, domani, 26 novembre 2012, nella sala consiliare, in prima serata, i cittadini potranno assistere alla terza e molto probabilmente ultima farsa consiliare sul bilancio comunale preventivo.

DUE CONSIGLI COMUNALI IN SEI GIORNI DUE FARSE STUDIATE A TAVOLINO

Aumentano l'IMU seconda casa al massimo e l'IRPEF

Per far pagare a una comunità sommersa dai rifiuti il dissesto finanziario comunale causato da un'amministrazione di litigi, vendette e favori e da un’opposizione consiliare inesistente

 

Quattro giunte in 3 anni e mezzo di falsi abbracci, languide carezze e pugnalate alle spalle

Immaginate 17 eletti in un consiglio comunale di cui 12 designati alla maggioranza e 5 all’opposizione.

 

Immaginate che tra i 12 scoppino ben presto liti e ammiccamenti, odi e amori, ipocrite carezze seguite da pugnalate alle spalle, favoritismi e dispetti sulla spartizione della torta e conseguenti clientele, vendette, rancori, protezioni da elargire.