2012

INCONTRO INTERNAZIONALE ANARCHICO ST-IMIER 2012

Dal 8 al 12 agosto 2012 a St-Imier (Giura Bernese, CH) si sta tenendo un incontro internazionale tra libertari di ogni genere ma anche gente qualsiasi interessata a fare conoscenza o conoscere meglio i differenti movimenti anarchici.

Questo "Mondiale dell'Anarchismo" sarà una commemorazione della prima internazionale anti-autoritaria che fu organizzata nel 1872 in risposta all'internazionale di Marx.

 

Il mondo nel frattempo è cambiato notevolmente, per lo meno sotto certi aspetti, le correnti libertarie si sono evolute nel tempo e questo incontro ne sarà rappresentativo. Una cosa però è certa: il tempo non ha diminuito in nessun modo l'oppressione dei potenti sui più deboli. Questo incontro esporrà metodi di resistenza molteplici sotto forme variate e diverse.

Cittadinanza onoraria al cardinale Grocholewski

 

Cosa nasconde la Cittadinanza onoraria
al cardinale Grocholewski?

 

Io do qualcosa a te e tu darai qualcos’altro a me”

 

Nella nostra Spezzano
tantissimi sono i disoccupati, giovani e meno giovani …
tantissime sono le famiglie che non arrivano alla seconda settimana del mese …
tantissimi sono i poveri che non hanno soldi per la spesa …
moltissime persone anziane e malate risultano prive di assistenza …
l’acqua pubblica è potabile a giorni alterni …
le discariche abbondano sempre di più nel territorio …
le strade sono sporche e i cassonetti stracolmi di rifiuti sostano per giorni di fronte alle case …
per riparare una rottura pubblica occorrono settimane per non dire mesi … ecc. ecc. ecc.

 

Grande manifestazione anarchica ad Atene

Una grande manifestazione anarchica si è tenuta sabato mattina nel centro di Atene. Il corteo era organizzato da gruppi anarchici, squat e singoli compagni e aveva come obiettivo lo stato di emergenza, imposto nella società greca dai padroni greci e stranieri. La partecipazione della gente è stata grande, sicuramente superiore alle tremila persone, e forse si tratta del più grande corteo anarchico tenutosi in Grecia, dopo quello dell'estate 2003 a Salonicco, in solidarietà agli immigrati.