Dibattito

LE DUE SPEZZANO

Premessa

Il territorio politico italiano risulta formato da una ventina di governi regionali, da un centinaio o più di governi provinciali e da ottomila governi comunali tra grandi, medi e piccoli, tutti collocati in una piramide politica al cui vertice c'è lo stato con il suo parlamento ed il suo governo centrali.

La repubblica italiana è uno stato a regime democratico e come ogni regime democratico, così come avrete avuto modo di cogliere, si basa sul concetto della democrazia delegata, ossia sul fatto che i cittadini/e elettori attraverso il voto delegano ad altri (deputati, senatori, consiglieri regionali, provinciali, comunali e di conseguenza a ministri, assessori e sindaci) ogni decisione sulle regole del vivere comunitario e sociale nonché sulla risoluzione delle problematiche territoriali. Ma come poi operino gli eletti dal popolo è sotto gli occhi di tutti.