Eventi

Sarebbe ora che gli amministratori togliessero il disturbo

Nel film Gli onorevoli, Totò va alla ricerca di voti al grido di "votantonio, votantonio", ma il giorno del suo comizio nel paese natio denuncia pubblicamente gli intenti speculativi del suo partito e manda a monte la sua stessa elezione.

 

< ...  se io vi dicessi che una volta eletto mi batterei per Roccasecca, nostro amato paese, per farvi costruire scuole, strade, acquedotti, case, case… voi mi credereste?” -“si, si,”.

“Se io vi dicessi che questi signori… adopereranno i vostri voti per il bene del paese, voi mi credereste?” - “si, si,”.

Allora sapete cosa vi dico che siete degli ingenui, dei fessacchiotti… perché una volta eletto per

Concerto di Alessio Lega per ricordare Francesco Mastrogiovanni

Cosenza - Il Comitato Verità e Giustizia per Franco (www.giustiziaperfranco.it) ha organizzato, in collaborazione con il gruppo eco-sociale Malatesta di Cosenza, sabato 11 settembre, presso il Centro Sociale Officine Babilonia di Cosenza, una manifestazione  in ricordo del maestro cilentano. Dopo la proiezione del filmato tratto dalla trasmissione RAI Mi manda Rai tre hanno preso la parola Oreste Cozza (collaboratore di Umanità Nova), Angelo Pagliaro (Comitato verità e giustizia), Davide Colace ( CGIL Cosenza) e Vincenzo Serra, cognato di Mastrogiovanni. E’ seguito un “buffet delirante” a base di prodotti tipici calabresi il tutto bagnato con vino “tinto” offerto dalla FAI di Spezzano Albanese.

Manifestazione a Cosenza

DA GIULIANI AI CIE, DA ALDOVRANDI A CUCCHI, E, SE NON C’E’ LA FINESTRA DI UNA QUESTURA  A DISPOSIZIONE, PER UCCIDERE UN UOMO LIBERO VA BENE ANCHE IL LETTO DI CONTENZIONE DI UN OSPEDALE PSICHIATRICO …

A un anno dalla morte di Francesco Mastrogiovanni

Sabato 11 settembre 2010, ore 18.00

c/o OFFICINE BABILONIA

Viale Parco – Via Popilia, Cosenza