Se un'idea non sembra inizialmente assurda, allora è senza speranza.
(A. Einstein)

INCENERITORE? NO GRAZIE

Rispediamo al mittente la perfida provocazione
del sindaco Marranghello

Mentre da alcuni mesi Spezzano e tanti altri paesi in Calabria sono sommersi dai rifiuti per volontà delle cosche e dei politicanti che li amministrano con logiche meramente affaristiche … in questi giorni il sindaco di San Lorenzo del Vallo Marranghello, con un “comunicato stampa”, va a rispolverare niente di meno una sua diabolica proposta lanciata alcuni anni or sono e

L'amministrazione cu.lu.li & company augura al paese buone feste con i rifiuti

Questo articolo contiene una galleria di foto

 

L’immondezzaio offerto alla vista dei residenti nell'attuale clima natalizio è veramente surreale, con tutta probabilità, nonostante i tentativi di normalizzare il tutto, perché si sa che almeno a natale dobbiamo apparire tutti “buoni” e “puliti”, ritornerà molto probabilmente a farci compagnia tra natale e capodanno.

Ma a rendere un po' comica la situazione per fortuna è giunta in aiuto l'ironia. Infatti, alcuni in paese propongono che il tutto risulterebbe ancor più surreale se ognuno si prendesse la briga di andare ad appendere le buste di rifiuti sugli alberi di natale dell’amministrazione, ossia sull'abete accanto al comune e sul cipresso sito davanti alla chiesa dei santi Pietro e Paolo.

LETTERA APERTA ALLA CITTADINANZA

Emergenza rifiuti

Non lasciatevi più prendere per i fondelli Cittadine/i, se “qualcuno” stringesse con voi il patto di garantirvi un determinato servizio in cambio di una quota in denaro, e una volta riscosso il denaro non solo non vi garantirebbe il servizio ma non vi informerebbe neppure con documentazione da tutti consultabile sulle reali motivazioni che glielo avevano impedito, come reagireste?